Cina-Turismo.com

 

CITTA' DELLA CINA

 

 

 

 

INFO GENERALI

 

 

 

DOVE DORMIRE

 

 

 

 

 

 

 

Muoversi a Pechino in Cina!

 

 

Pechino è una metropoli dinamica ed in continua evoluzione; complici i recenti giochi olimpici, il sistema trasporti è stato completamente rivoluzionato, incrementato e rinnovato.


La città è a dir poco enorme (estesa su un territorio di quasi 17.000 kmq) ed ha una pianta divisibile in anelli: ufficialmente sono 7, ma quasi tutto quello che c’è da vedere per un turista è racchiuso nei primi 3.


Assolutamente indispensabili fornirsi di una mappa con nomi scritti sia in caratteri romani che in ideogrammi; nelle edicole e nelle librerie troverete probabilmente solo mappe per cinesi, nella maggior parte degli ostelli o dalle parti di Piazza Tienanmen ne potrete acquistare con pochi Yuan una  con doppia trascrizione.

 

Metropolitana: La metropolitana di Beijing è la seconda per estensione sul territorio cinese e al primo posto per passeggeri giornalieri (oltre 3 milioni di persone).


La metropolitana, o Dragone Sotterraneo, è senza dubbio il mezzo di trasporto più rapido per muoversi a Pechino. Inaugurata il 1 ottobre 1969 (la prima nella Cina continentale) attualmente conta 8 linee e può vantare 200 km di percorso.


All'inizio la metropolitana venne utilizzata solo da persone dotate di lasciapassare: l’apertura a tutti avvenne solamente nel 1981. Nel 1991 si ideò l'allungamento della Linea 1, grazie anche ad aiuti provenienti dal Giappone), le cui stazioni vennero completate solo nel 2000. 


Nel 2001 Pechino vinse la corsa per l'assegnazione dei giochi olimpici del 2008 ed i progetti di espansione e ammodernamento della metropolitana ebbero un'importante accelerazione.


Gli orari di apertura sono dalle 5:10 alle 23:40, con frequenza di un treno ogni 5 minuti nelle ora di punta e di 15 negli altri momenti della giornata. Il biglietto costa dai  3 ai 7 Yuan. Non esiste al momento alcun tipo di abbonamento in vendita per non residenti. Se volete indicare la metro utilizzare il termine cinese Dì-tie o al limite, l’inglese subway.


Il sito internet della metro www.bjsubway.com/cns/index.html, attualmente è disponibile solo in lingua cinese.

 

Linea

Terminal

Lunghezza (km)

Stazioni

Interscambi

Linea 1

Pingguoyuan (Shijingshan) - Sihui Est (Chaoyang)

30.4

23

2, 5, 10, Batong

Linea Batong

Sihui (Chaoyang) -
Tuqiao (Tongzhou)

18.9

13

1

Linea 2

Stazione ferroviaria di Pechino

23.1

18

1,5,13, Aeroporto

Linea 5

Tiantongyuan (Changping) - Songjiazhuang (Fengtai)

27.6

23

1,2,10,13

Linea 8

Beitucheng Lu

4.5

4

10

Linea 10

Bagou ( Haidian) -
Jinsong (Chaoyang)

24.7

22

 

Aeroporto

Linea 13

Xizhimen (Xicheng)- Dongzhimen (Dongcheng)

40.9

16

2,5,10

Linea Aeroporto

Dongzhimen (Dongcheng) –
Aeroporto internazionale di Pechino (Chaoyang)

28.5

4

2, 10, 13

 

Autobus: E’ il mezzo in assoluto più economico, una corsa costa infatti al massimo pochi Yuan,  ma anche il mezzo meno consigliabile: a qualsiasi ora sono letteralmente stra pieni e capire quale bus vi porta dove e soprattutto arrivare a destinazione è una vera e propria impresa!


I bus hanno più o meno gli stessi orari della metrò, circolano cioè tra le 5 del mattino e le 10 di sera. Esistono anche delle linee con orari notturni, ma non si capisce bene dove vanno e quando passano. Per chi vuole saperne di più sui bus a Pechino si può consultare il sito ufficiale: www.bjbus.com/english/default.htm

 

Taxi: I taxi a Pechino si trovano dovunque, a qualunque ora ed a tariffe veramente competitive, l’unico problema sono i tassisti: uno su milione parla inglese! Può essere una vera e propria impresa anche il solo spiegargli dove deve andare; Per cui è bene avere il nome della destinazione stampato ad ideogrammi cinesi se non volete imbattervi in frustranti situazioni di incomunicabilità.
Per informazioni sul servizio Taxi potete comporre i seguenti numeri +86 (0)10 6858 2661 +86(0)10 6513 8893.

 

Treno: I treni cinesi sono veloci, sicuri, puliti, efficienti e Pechino è dotata di ben 6 stazioni ferroviarie, le due principali sono la Beijing Railway Station e la Beijing West Railway Station (la più grande del continente asiatico). La maggior parte dei treni a lunga percorrenza nazionale e internazionale partono dalla Beijing Railway Station (a cui si può arrivare in metropolitana). In entrambe le stazioni ci sono sportelli di vendita biglietti dedicati agli stranieri, dove gli addetti parlano inglese.

 

A piedi o in bicicletta: Il cinese in bici è lo stereotipo orientale per eccellenza, ma muoversi a piedi o su due ruote nel cuore della città con la più alta concentrazioni di polveri sottili al mondo non è l’ideale. Le passeggiate è meglio riservarle ai parchi cittadini e alla zona intorno al lago di Hou Hai.

 

 

  •  
  •  

 

  •  

Condividi

 

Cina-Turismo.com è una realizzazione
Net Reserve srl
Via A. Lamarmora, 22
50121 Firenze
Tel: 055.573331
P.Iva/C.F 02291930481

 

 

 




CULTURA IN CINAYin e Yang

CUCINA CINESERiso, Soia, Thè

HOTEL IN CINADove dormire

STORIA DELLA CINADalle origini ad oggi